Modern Combat 5 per Nintendo Switch: tutti i dettagli

Scopriamo tutti i dettagli, le caratteristiche e la data di uscita dell’atteso FPS per la console ibrida Nintendo, una valida alternativa a COD per giocare in modalità handheld anche in multiplayer.

E’ stato ufficialmente annunciato che Modern Combat, lo sparatutto in prima persona sviluppato da Gameloft principalmente per dispositivi mobili Android e iOS, sbarcherà presto anche su piattaforma Nintendo Switch.

Nello specifico si tratta dell’ultimo capitolo della saga intitolato Modern Combat 5:Blackout, rilasciato nel 2014 per gli smartphone più moderni.
Il porting tuttavia presenta degli ottimi presupposti per rivelarsi un ottimo lavoro. Dobbiamo innanzitutto tener presente che non si tratta della prima volta che un titolo della serie sbarca su console, infatti già 2011 Modern Combat: Domination fu rilasciato su PlayStation 3 attraverso il PlayStation Network.
Inoltre è bene sottolineare come Gameloft abbia guadagnato negli anni una grande esperienza sullo sviluppo di giochi su piattaforma mobile Nvidia, quindi è possibile aspettarsi un’ottima esecuzione sul Tegra customizzato di Switch.

La trama

La prima fase della campagna è ambientata a Venezia dove il soldato Phonix (il protagonista del gioco) dovrà affrontare dei temibili terroristi.
L’intera storia si basa su una lotta al terrorismo ricca di colpi di scena, con un finale davvero epico ed emozionante.

Caratteristiche del gioco

Il gioco rappresenta una valida alternativa alla serie Call of Duty: Modern Warfare, videogame a cui chiaramente si ispira sia per ambientazioni, sia per meccaniche di gioco sopratutto per quanto riguarda il comparto multiplayer.
Tutti i giochi della serie infatti, offrono svariate missioni in diversi scenari con il giocatore spesso accompagnato da altri soldati, deve combattere contro i terroristi di turno.

Alla breve campagna single player è affiancata una ben più divertente modalità multiplayer a squadre, con un gameplay molto dinamico e intuitivo che può concedere moltissime ore di divertimento senza annoiare.

Si tratta quindi di una validissima alternativa per chi, rimasto deluso dopo le ultime smentite, si aspettava il prossimo COD Black Ops 4 anche sulla console Nintendo.

Data di uscita

Il titolo dovrebbe uscire in autunno sull’eShop europeo e americano di Nintendo Switch. Si parla quindi esclusivamente di un’edizione in digital download, tuttavia qualora il gioco dovesse risquotere un certo interesse, non è da escludere totalmente una sua futura versione fisica così come già è accaduto lo scorso anno con Rocket League.

Personalmente attendo con molta fiducia il rilascio del gioco che, grazie ad un gameplay riuscito abbinato bei più comodi stick dei controlli di Switch, spero possa regalarmi parecchie ore di divertimento sopratutto on line.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*