Come installare Fortnite sui vari dispositivi Android

Oltre a quelli ufficialmente supportati, i requisiti tecnici della beta di Fornite per Android sono compatibili con un gran numero di device. Scopriamoli nei dettagli e vediamo come installare il gioco su smartphone e tablet, prestando attenzione a non scaricare pericolose versioni fittizie del gioco.

Terminate le 48 ore di esclusiva temporanea riservata ai dispositivi Samsung Galaxy, a partire da oggi la Beta di Fortnite Android può essere installata su tutti gli smartphone e i tablet attualmente compatibili.

Come installare Fortnite sui vari dispositivi Android

A differenza dell’applicazione iOS, Epic Games ha comunicato che la versione Android di Fortnite non verrà pubblicata sul Play Store di Google, quindi per scaricare e installare la Beta del gioco sul dispositivo Android, sarà necessario seguire i seguenti passi:

  • Registrati o accedi con il tuo account alla pagina ufficiale di Fortnite sul sito ufficiale di Epic Games
  • Registrati al seguente link per ricevere l’invito alla Beta di Fortnite Android
  • Attendi di ricevere l’email di invito alla Beta di Fortnite Android, potrebbe richiedere un po di tempo
  • Segui i vari step indicati nell’email di invito

Allo stato attuale, questa è l’unica procedura valida per effettuare il corretto download di Fortnite per Android. Prestate quindi massima attenzione a fonti di terze parti, comprese possibili app presenti sul Play Store. Queste infatti non essendo rilasciate ufficialmente da Epic, potrebbero contenere al loro interno pericolosi malware.

La Beta Android inizialmente sarà disponibile sui dispositivi seguenti:
Samsung Galaxy: S7 / S7 Edge, S8 / S8+, S9 / S9+, Note 8, Note 9, Tab S3, Tab S4 Google: Pixel / Pixel XL, Pixel 2 / Pixel 2 XL, Asus: ROG Phone, Zenfone 4 Pro, 5Z, V; Essential: PH-1; Huawei: Honor 10, Honor Play, Mate 10 / Pro, Mate RS, Nova 3, P20 / Pro, V10; LG: G5, G6, G7 ThinQ, V20, V30 / V30+ Nokia: 8 OnePlus: 5 / 5T, 6; Razer: Phone; Xiaomi: Blackshark, Mi 5 / 5S / 5S Plus, 6 / 6 Plus, Mi 8 / 8 Explorer / 8SE, Mi Mix, Mi Mix 2, Mi Mix 2S, Mi Note 2; ZTE: Axon 7 / 7s, Axon M, Nubia / Z17 / Z17s, Nubia Z11.

Questo ovviamente non esclude che il gioco in un futuro recente venga ottimizzato anche per dispositivi meno preformanti.
Infatti anche se il vostro smartphone non compare in questo elenco, potrebbe comunque essere compatibile, ammesso che rispetti le seguenti specifiche tecniche:

  • Sistema Operativo Android a 64 bit, 5.0 o successivo
  • 3 GB di Memoria RAM o superiore
  • Scheda grafica Adreno 530 o superiore, Mali-G71 MP20, Mali-G72 MP12 o superiore

I requisiti hardware non sono molto esigenti e dovrebbero dunque essere rispettati da molti dei device di fascia medio/alta usciti nell’arco dello scorso anno.
Al fine di evitare l’uso di software che possano compromettere la correttezza di gioco, come cheat e trucchi di vario genere, il gioco non sarà supportato su quei dispositivi in cui sono stati abilitati i permessi di root.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*